Guida passo passo
Prima di descrivere quanto richiesto per l’effettuazione della richiesta del visto, preghiamo i richiedenti di rispondere alle seguenti domande:
1. Come sottoporrà la richiesta di visto al Centro?
Recandomi al Centro Visti di persona
2. Come vorrà effettuare il ritiro del passaporto?
Recandomi al Centro Visti di persona
Tramite posta
3. Quale sarà il motivo principale del viaggio in Cina e quale quindi dovrebbe essere la categoria del visto da richiedere?
  Scopo principale della visita in Cina Categorie di Visto Descrizione della tipologia di Visto
Scambi, visite e altre attività non commerciali F

Rilasciato alle persone che si recano in Cina per scambi, visite e altre attività non commerciali

Commercio

M Rilasciato alle persone che si recano in Cina per attività commerciali.
Turismo L Rilasciato alle persone che si recano in Cina per motivi turistici. È possibile anche il rilascio di visti di gruppo.
Ricongiungimento famigliare, affido famigliare o visita a parenti con residenza permanente in Cina Q1 Rilasciato a parenti di cittadini cinesi o non cinesi con una residenza permanente in Cina, che hanno intenzione di andare in Cina per un ricongiungimento famigliare o per affido famigliare (ad. esempio, minori in Italia a parenti in Cina) per periodi di tempo superiori a 180 giorni.
Per "parenti" si intende: coniugi, genitori, figli, coniugi di figli, fratelli e sorelle, nonni, nipoti e genitori di coniugi.
Q2 Rilasciato a parenti di cittadini cinesi o non cinesi con una residenza permanente in Cina che hanno intenzione di andare in Cina a visitarli per periodi di tempo non superiori a 180 giorni.
Visite a parenti che lavorano o studiano in Cina, o altri affari personali S1 Rilasciato a parenti (coniugi, genitori, figli minorenni o genitori di coniugi) dei cittadini non cinesi che lavorano o studiano in Cina (con regolare permesso di residenza), che hanno intenzione di andare a visitarli per periodi di tempo superiori a 180 giorni.
S2 Rilasciato a parenti di cittadini non cinesi che lavorano o studiano in Cina (con regolare permesso di residenza), che intendono andare in Cina a visitarli per periodi di tempo non superiori a 180 giorni; o rilasicato a chi ha intenzione di andare in CIna per altri affari personali per periodi di tempo non superiori a 180 giorni.
Per "parenti" si intende: coniugi, genitori, figli, coniugi di figli, fratelli e sorelle, nonni, nipoti e genitori di coniugi.
Occupazione in Cina o Z Rilasciato a chi avrà un’occupazione in Cina.
Partecipazione a spettacoli commerciale-artistici
Transito G Rilasciato a chi ha intenzione di transitare attraverso la Cina in un viaggio per raggiungere un terzo Paese o territorio.
Con missioni su equipaggi di aerei, treni, navi e con veicoli a motore ingaggiati in attività di trasporto transnazionale C Rilasciato a membri di equipaggi di aerei, treni, navi e ai famigliari accompagnatori di membri di equipaggi navali, anche ai conducenti di veicoli a motore ingaggiati in attività di trasporto transnazionale.
Studio X1 Rilasciato a chi ha intenzione di studiare in Cina per periodi di tempo superiori a 180 giorni.
X2 Rilasciato a chi ha intenzione di studiare in Cina per periodi di tempo non superiori a 180 giorni.
Occupazione di esperti specializzati R Rilasciato a persone altamente qualificate le cui competenze sono urgentemente richieste in Cina.
Attività giornalistiche J1 Rilasciato a giornalisti/staff dei media con cittadinanza non cinese che lavorano presso le istituzioni permanenti stranieri dei media in Cina per periodi di tempo superiori a 180 giorni.
J2 Rilasciato a giornalisti/staff dei media con cittadinanza non cinese con incarichi temporanei per periodi di tempo non superiori a 180 giorni.
Residenza permanente D Rilasciato a chi ha intenzione di risiedere in Cina in modo permanente.